Nessuno ha ancora notato questo nuovo tasto su WhatsApp: se lo usi la prima volta, poi non ne vuoi più fare a meno

WhatsApp continua a sorprenderci con nuove funzionalità che rendono la nostra esperienza di messaggistica ancora più divertente e personalizzata.

Tra queste, la possibilità di creare adesivi personalizzati direttamente dall’app è sicuramente una delle più apprezzate. Vediamo come sfruttare al meglio questa funzione.

smartphone con whatsapp aperto
Cosa si può fare adesso con WhatsApp: ecco l’ultima novità – meltyfan.it

Il primo passo per creare un adesivo su WhatsApp è aprire l’applicazione e selezionare una chat, che può essere sia individuale sia di gruppo. Una volta aperta la conversazione desiderata, il passo successivo è cliccare sulla tastiera. Questa azione permette di accedere a tutte le opzioni disponibili per digitare il messaggio, ma nasconde anche l’accesso alla creazione degli adesivi.

Come creare adesivi su WhatsApp

Dopo aver cliccato sulla tastiera, bisogna prestare attenzione a un’icona particolare che rappresenta la porta d’ingresso al mondo degli adesivi personalizzati. Cliccando su questa icona e successivamente sul simbolo “+”, si aprirà l’accesso alle proprie foto archiviate nel dispositivo.

persona che guarda con stupore il suo smartphone
Gli adesivi su WhatsApp stanno ormai spopolando – meltyfan.it

Il passaggio successivo consiste nella selezione della foto che si desidera trasformare in adesivo. È possibile scegliere qualsiasi immagine presente nella galleria del proprio smartphone, da una fotografia personale a un’immagine scaricata da internet. La scelta dell’immagine giusta è fondamentale per ottenere un risultato finale soddisfacente.

Una volta selezionata l’immagine desiderata, avviene qualcosa di veramente sorprendente: l’app procederà automaticamente al ritaglio dell’immagine. Questo significa che non sarà necessario utilizzare strumenti esterni o competenze specifiche in fotoritocco per isolare la parte dell’immagine che si vuole trasformare in sticker; WhatsApp penserà a tutto.

Dopo il ritaglio automatico, ci sono diverse opzioni disponibili per personalizzare ulteriormente lo sticker creato. È possibile aggiungere emoji preferite, inserire testi personalizzati, disegnare liberamente sull’immagine o persino applicare effetti di censura su parti specifiche dell’adesivo. Queste funzionalità consentono di rendere ogni sticker veramente unico e personale.

Una volta completata la fase di personalizzazione dello sticker, ecco il risultato finale pronto per essere condiviso nelle chat di WhatsApp. Ma non finisce qui: cliccando sull’apposita opzione presente nell’interfaccia della creazione sticker, sarà possibile salvare l’adesivo creato direttamente all’interno dell’applicazione. In questo modo, sarà sempre a portata di mano ogni volta che si desidera utilizzarlo nelle conversazioni con amici o familiari.

La possibilità offerta da WhatsApp di creare stickers personalizzati rappresenta – senza dubbio – uno strumento potente per esprimere la propria creatività e aggiungere un tocco personale alle proprie comunicazioni digitali. Seguendo questi semplici passaggi sarà facile realizzare stickers originali ed esclusivi da condividere liberamente nelle chat.

Impostazioni privacy