Matrimonio in arrivo? Non commettere questo errore fatale: gli invitati non ti perdoneranno

Molte spose commettono un errore gravissimo quando organizzano il loro matrimonio: è la cosa che gli invitati odiano di più.

Organizzare un matrimonio non è affatto un’impresa semplice. Lo sanno soprattutto le spose che sognano una cerimonia e un ricevimento particolari, in grado di rimanere impressi nella memoria degli invitati come eventi da sogno.

errore fatale invitati matrimonio
Qual è l’errore più grave che gli sposi possono commettere? – meltyfan.it

Purtroppo, per ottenere un risultato del genere, molte spose finiscono per fare richieste eccessive ai propri invitati, imponendo obblighi che spesso si rivelano spiacevoli da rispettare. Purtroppo negli ultimi anni le richieste delle spose sono diventate sempre più stravaganti e gli invitati si trovano in difficoltà sempre più spesso. Qual è la cosa che proprio si dovrebbe evitare di chiedere alle persone che abbiamo deciso di invitare al nostro matrimonio?

L’errore da non commettere mai al proprio matrimonio: è gravissimo

In generale, quando si organizza un matrimonio, è la sposa che ha l’ultima parola su tutto. I motivi sono diversi: innanzitutto molte ragazze hanno una vera e propria passione per l’organizzazione degli eventi, un talento per la cura dei dettagli e infine un senso estetico spesso più sviluppato dei maschi che, in linea generale, sono felicissimi di delegare alla compagna tutte le responsabilità logistiche.

errore fatale invitati matrimonio
Un colore a tema per gli addobbi è perfetto, per gli invitati un po’ meno – meltyfan.it

Sentendosi a buon diritto le regine della festa, a volte le spose si lasciano un po’ prendere la mano e decidono di organizzare dei matrimoni a tema estremamente impegnativi. Intendiamoci: il matrimonio a tema può essere molto divertente, soprattutto per quanto riguarda gli addobbi del ristorante o i nomi dei tavoli. L’errore che si tende spesso a commettere, però, consiste nel coinvolgere gli invitati obbligandoli a fare scelte specifiche. 

Imporre un dress code basato su un determinato colore, per esempio, può essere problematico. Alcuni invitati odieranno quel colore oppure dovranno acquistare apposta un abito che probabilmente non indosseranno mai più perché lo detestano.

Peggio ancora, imporre agli invitati di vestirsi a tema, organizzando per esempio un matrimonio a tema cinema o anni Cinquanta o ispirato a una serie televisiva, è un azzardo che potrebbe trasformarsi in un errore gravissimo. Se alcuni invitati potrebbero trovare divertente la sfida, molti altri potrebbero semplicemente decidere di snobbare la sposa e presentarsi vestiti normalmente. Il risultato sarà una platea di ospiti divisi tra persone vestite alla maniera classica e persone vestite in stile. Non esattamente l’ideale per mettere tutti a proprio agio!

Impostazioni privacy