Dove vive davvero Geolier, nessuno può immaginarlo: non a Scampia, la scoperta spiazza i fan del cantante partenopeo

Geolier, il noto rapper originario di Scampia, in realtà non vive più nel suo rione di Napoli: ecco dove si trova la sua casa.

È uno degli artisti più noti nel panorama della musica italiana, soprattutto dopo l’esperienza del Festival di Sanremo, che l’ha consacrato tra i preferiti dal pubblico. Moltissimi sono i fan che si recano a Scampia con la speranza di incontrarlo, tuttavia Geolier non vive lì: ecco dove abita.

Dove vive Geolier
Dove vive il rapper Geolier? La riposta non è Scampia e spiazza i fan (Foto Web365 Srl) – Meltyfan.it

Emanuele Palumbo, meglio noto come Geolier, è uno dei rapper italiani più famosi, notoriamente legatissimo alla sua città d’origine, Napoli. È stato proprio il forte amore verso la sua terra a renderlo particolarmente chiacchierato nel corso del Festival di Sanremo 2024. Il ragazzo infatti non ha vinto, ma ha avuto un successo enorme festeggiato nella sua città al rientro, per la precisione a Scampia. Proprio qui ha deciso di rimanere ad abitare, ma ha cambiato quartiere: scopriamo dove vive davvero.

Dove abita Geolier? La sua casa è a Napoli ma non a Scampia

Geolier ha scelto di restare a Napoli nonostante la sua fama. Tuttavia, malgrado il suo amore per Scampia e il suo rione – da dove nasce la sua musica e la sua arte – ha deciso di vivere in un altro quartiere della città. Sono tantissimi gli artisti napoletani che provengono da zone umili e, pur decidendo di prendere strade diverse, alla fine tornano ad abitare in città, ma sicuramente in quartieri diversi da quelli in cui sono cresciuti.

In quale rione ha preso casa Geolier
L’artista è, da sempre, legatissimo al suo quartiere d’origine (Foto Ansa) – Meltyfan.it

Il contesto partenopeo ha reso la musica del rapper quella che è: intrisa di vita quotidiana e del sound delle strade di Napoli, e forse anche per questo motivo non avrebbe mai cambiato città. Geolier ha avuto anche un riconoscimento da parte del comune, perché attualmente rappresenta un modello positivo per i giovani partenopei.

Un ragazzo che, pur provenendo da un quartiere complicato, ce l’ha fatta grazie al suo talento. La sua vicinanza ai giovanissimi è emblema di un passo importante per la città, in quanto trasmette valori e cultura a volte difficili da portare in contesti disagiati e quartieri al limite del disagio.

Geolier ha scelto di non abbandonare la sua Napoli e, sebbene trascorra molto tempo a Scampia, dove vive la sua famiglia, ha preso casa in un altro quartiere della città, ovvero Miano. Qui ci sono molti immobili in vendita, come piccoli monolocali e appartamenti più grandi dai prezzi accessibili. Il rione ha, infatti, costi competitivi. A differenza di artisti famosi che scelgono Posillipo o il Vomero, il rapper ha preso casa nei pressi del suo quartiere di origine, il Gescal, per stare vicino alla sua famiglia e alla sua gente.

Impostazioni privacy