Altro che bisturi e botox, oggi per far sparire le rughe basta un cerotto: il trend di bellezza che spopola tra i vip

Per far sparire le rughe potete dire addio a bisturi e botox. C’è un nuovo trend di bellezza che già spopola tra i vip.

Con l’età che avanza, spesso iniziano a sopraggiungere le prime problematiche e preoccupazioni in merito a quello che è il proprio aspetto esteriore. Pensiamo per esempio alla pelle, con la formazione delle prime rughe e delle imperfezioni che potrebbero portarci a non piacerci più davanti allo specchio. Fortunatamente al giorno d’oggi esistono diverse tecniche utili per rallentare l’invecchiamento.

Come dire addio alle rughe, il metodo efficace alternativo al botox
Il metodo alternativo al botox per dire addio alle rughe. Foto D&D Powerweb Srl – meltyfan.it

Pensate alle creme antiage apposite o trattamenti come i messaggi. E per una scelta più drastica, si può anche ricorrere a bisturi e botox. Metodi apprezzatissimi soprattutto dai vip, che fanno della loro immagine il cavallo di battaglia. Oggi però c’è un altra tecnica che sta andando a ruba, si tratta di un trend di bellezza innovativo che potrebbe fare anche al caso vostro. Ecco di che cosa si tratta, lo sfruttano anche le celebrità!

Il nuovo trend di bellezza: così dite addio alle rughe

C’è un nuovo trend di bellezza che è tutto da provare. Si tratta di una tecnica alternativa a bisturi e botox parecchio apprezzata anche dai vip e che potrebbe far al caso vostro. In questo modo dite addio alle rughe e potrete godervi una pelle sempre giovane e fresca. Ecco che cosa dovete fare, noterete da subito gli effetti straordinari.

Ecco il metodo alternativo al botox per le rughe
I patches sono il metodo più apprezzato dai vip per tenere lontane le rughe. Foto Canva – meltyfan.it

Stiamo parlando dei patches, ossia dei piccoli cerotti adesivi infusi di principi attivi che garantiscono un’azione mirata in alcuni punti. Ce ne sono di ogni tipo. Da quelli per i punti neri a quelli per ridurre borse e occhiaie, passando a quelli per i brufoli e a quelli infusi di acido ialuronico. Questi ultimi sono in particolare i più apprezzati, in quanto permettono di ridurre le rughe d’espressione con la tecnica del face taping.

Si tratta di una tecnica speciale che permette di avere effetti simili al botox. Ma è un trattamento non invasivo e senza controindicazione. La pelle deve essere detersa e rilassata, così da applicare il cerotto e andare a dormire. Questi cerotti non ungono e non sporcano, e di solito nemmeno richiedono il risciacquo. Risultano dunque potenti alleati per la bellezza senza essere invasivi. Dopo averli tolti, vedrete che la vostra pelle risulterà essere più “tirata” e libera da ogni tipo di ruga e imperfezione. O almeno questo è quello che promette il trattamento, va da sé che ogni caso è diverso dall’altro. Ma perché non provare?

Impostazioni privacy