Zendaya si allontana dalla squad di Taylor Swift?

Zendaya per Complex
Ecrit par

Di recente Zendaya ha svelato cosa pensa realmente del concetto di "squad", lasciando tutti a bocca aperta: che dopo il video "Bad Blood" abbia preso le distanze da Taylor Swift?

Zendaya è una delle giovani star da seguire, piene di talento e sopratutto con un bel caratterino: zittirla o criticarla senza buone motivazioni è impossibile, perché lei non permetterebbe a nessuno di metterle i piedi in testa! A soli 19 anni, l'attrice, cantante e ballerina cresciuta nel fatato mondo Disney, è già riuscita a tracciare la sua strada ben oltre il suo punto iniziale, diventando sempre più una personalità riconoscibile nel mondo dello spettacolo, che non è mai di poco conto ai giorni d'oggi! Di recente Zendaya ha rilasciato un'intervista a Complex Magazine, in cui ha raccontato la sua crescita nel mondo Disney, prendendo le difese di chi, come lei, è maturata sotto i riflettori.

Tuttavia, Zendaya ha preso le distanze da alcuni atteggiamenti che potremmo definire "alla Miley Cyrus", nel senso che la giovane non sente un distacco enorme da lei come star Disney alla sua versione "adulta", a differenza della cantante di "Wrecking Ball". Nell'intervista inoltre, la giovane ha preso la parola in merito a un fenomeno che conosce molto bene: quello della squad! Zendaya infatti, come Hailee Steinfeld, Cara Delevingne, Gigi Hadid e molte altre, è stata una delle protagoniste della celebre squad di Taylor Swift nel video "Bad Blood", ma ora come ora sembra non volere più essere accostata a questo tipo di gang, come affermato su Complex: "Cosa sarebbe la mia squad? Io non ho bisogno di una squad, ho degli amici". Cosa pensate di queste dichiarazioni?

Crediti: Complex