La galassia melty
200646 giovani online

Zayn Malik ritrova il suo vecchio look grazie ai One Direction (FOTO)

Dopo l'addio a Naughty Boy e il riavvicinamento ai One Direction, Zayn Malik è tornato al look che sfoggiava quando era nella band.

Zayn ha un nuovo look

Dopo il 25 marzo per Zayn Malik sono cambiate tantissime cose e, dall’addio ai One Direction, le cose sono precipitate per il cantante. Prima la fuga dall’On The Road Again Tour, poi la persecuzione dei paparazzi, infine lo sgomento dei fan e soprattutto il litigio con gli amici della band. I One Direction erano come dei fratelli per Zayn Malik, ma ciò che è successo li ha inevitabilmente divisi. Forse per esprimere questo disagio interiore, Zayn ha iniziato a cambiare look: prima si è rasato i capelli, poi li ha tinti di verde, di arancione e infine di un biondo platino. Ora che però il cantante ha deciso di abbandonare definitivamente Naughty Boy, sembra che sia tornato anche se stesso: tutto merito dei One Direction.

Dopo il litigio con il produttore, che avrebbe solamente sfruttato Zayn Malik fingendosi suo amico, il cantante sembra rinato. Questo grazie ad un riavvicinamento ai One Direction, con cui aveva litigato duramente nei mesi scorsi. Come ha raccontato HollywoodLife, Zayn Malik ha chiesto scusa a Louis Tomlinson e ha ribadito agli altri cantanti che saranno per sempre i suoi fratelli e amici. Un incontro emozionante che ha lasciato un segno indelebile in Zayn, che ha deciso di tornare al suo colore naturale di capelli. Dopo tanti colori, che segnavano la sua inquietudine, Zayn Malik è tornato alle origini e a quei capelli che sfoggiava quando era nella band. Un passo in più verso la reunion? Di certo, almeno per ora, il cantante non tornerà nella band, ma è bello sapere che ora Zayn si sente più felice con se stesso e che ha fatto pace con i suoi amici. Voi che ne dite?

Crediti: Getty Images

Zayn Malik

Altri articoli su Zayn MalikZayn Malik: Mai più One Direction, meglio i soldi del rapper 50 Cent?

0 commenti
  • Les commentaires sont fermés.
I siti del network meltygroup














© 2016 meltygroupChi siamoContattiSeguiciPubblicitàCondizioni di utilizzoInformazioni legali