La galassia melty
Edizione Italia
43398 giovani online

Zayn Malik racconta la verità nascoste sugli One Direction in un'intervista  

Ecco finalmente la prima intervista fiume di Zayn Malik dopo l’addio agli One Direction, nella quale parla degli ex compagni e non solo.

Zayn Malik salva Liam Payne ma distrugge gli One Direction nella sua prima intervista verità!

Zayn Malik è rimasto in silenzio per tantissimo tempo ed ora sembra essere definitivamente pronto per esplodere. Il ragazzo infatti ha accumulato nel corso di questi sette mesi trascorsi dall’addio alla band tanta energia negativa dovuta alla marea di insulti e cattiverie che gli sono piovute addosso, soprattutto da parte di alcune sue ex fan, che sembrano proprio non volergli perdonate il fatto di aver lasciato Perrie Edwards, con la quale formava una delle coppie più belle e ammirate di tutto lo star system. Oggi però per Malik è arrivato finalmente il momento del riscatto per ben due motivi: il primo riguarda l'uscita dell'audio del suo primo singolo 'BeFour' , mentre il secondo riguarda l'intervista che il ragazzo ha rilasciato a Fader, dove si è sbottonato per la prima volta parlando a 360° di tutto quello che gli è successo negli ultimi anni, a incominciare dal personaggio che gli era stato cucito addosso, come spesso accade nelle boy band.

“Dovevamo interpretare un ruolo per piacere alle ragazze. Io in realtà sono abbastanza semplice e felice, ma c'erano un sacco di situazioni create ad hoc per farmi ritrarre come quello misterioso o silenzioso. Quello era solo un prodotto che è stato progettato per vendere e non qualcosa di reale” spiega Malik, che poi rivela anche la poca libertà di scelta che ha sempre avuto all’interno degli One Direction “Se cantavo un verso leggermente R & B me lo facevano registrata 50 volte finché non appariva pop, c'era solo una concezione della band, io però non ero convinto di ciò che abbiamo venduto, quella era una musica che ci è stata data”. Zayn torna anche sulla fatidica notte nella quale ha deciso di dire basta “Ho deciso di andare e mi sembrava giusto in quel giorno. Mi sono svegliato quella mattina e ho sentito il bisogno di andare a casa ed essere me adesso. Con quello che ho guadagnato posso vivere comodamente facendo la musica che mi piace e che mi rende felice”. Malik ha anche toccato ha anche detto la sua su 'Made In The AM', specificando però che i suoi commenti non vogliono essere affatto negativi: “Non è la musica che vorrei ascoltare, perché se sono seduto a cena con una ragazza vorrei sentire qualcosa di più fresco” afferma Malik che, onesto come sempre, ci ha tenuto a precisare il recente supporto ricevuto da uno dei suoi ex compagni “Ho parlato con Liam circa due settimane fa per la prima volta. Ha detto che all’inizio non aveva capito il mio gesto ma ora lo comprende perché era quello che sentivo. A breve ci incontreremo per parlarne a tavolino”. Forse allora, in fondo in fondo, Zayn non è poi così cattivo, no?

Crediti: Youtube, Archivi web

Zayn Malik

Altri articoli su Zayn MalikZayn Malik e Harry Styles imbarazzanti durante la prova di ballo a X Factor! (Video)

0 commenti
  • Scrivi il primo commento all'articolo!
I siti del network meltygroup



















© 2016 meltygroupChi siamoContattiSeguiciPubblicitàCondizioni di utilizzoInformazioni legali