La galassia melty
Edizione Italia
51633 giovani online

Taylor Swift attaccata da uno squalo! (video)

Taylor Swift attaccata da uno squalo (di nome Katy Perry) durante il suo tour scatena le risate di tutti i fan!

In questi ultimi giorni Taylor Swift ha dovuto difendersi parecchio dalle sue colleghe, vuoi per un motivo o per l’altro, l’anno attaccata senza sosta prendendola di mira con una certa precisione: ma perché ce l’hanno tutti con lei? La prima a scatenare il putiferio è stata Nicki Minaj che, dopo le nomination per i Video Music Awards si è inviperita come non mai per essere stata snobbata con il video di Anaconda, cosa che invece non è accaduta a Bad Blood della Swift che (a quanto pare) alla Minaj non piace proprio visto il macello che ha fatto nascere. Ecco che in questo quadretto già ben poco edificante si è aggiunta anche Katy Perry che, del tutto a sorpresa e anche un po’ inutilmente si è scagliata a sua volta contro Taylor dando manforte a Nicki; sembra proprio che l’astio che nutre per la ex fidanzata di Harry Styles sia davvero perennemente pronto ad esplodere!

Domenica sera Taylor Swift si è esibita in Massachusetts per un altro dei suoi incredibili successi ma a quanto pare, anche nel suo caso, tutte le discussioni dei giorni precedenti hanno lasciato qualche traccia in lei; la cantante però ha pensato bene di dire la sua opinione in modo ironico e scherzoso come dimostrato dal DailyMail, cercando anche di stemperare un po’ la tensione e, per farlo, ecco che la cantante si è vista attaccare da uno squalo alle sue spalle (che poi in realtà si trattava di uno dei suoi ballerini con in mano un pupazzo a forma di squalo) durante l’esibizione di Bad Blood. Naturalmente questo riferimento velato era ovviamente un messaggio a Katy Perry che, durante l’esibizione al Super Bowl, si era presentata sul palco accanto a due squaletti; decisamente meglio la sarcastica stilettata di Taylor piuttosto che le ennesime parole di Nicki o Katy, non trovate?

Taylor Swift

Altri articoli su Taylor SwiftTaylor Swift difende i diritti dei musicisti, ecco cosa è successo!

0 commenti
  • Scrivi il primo commento all'articolo!
I siti del network meltygroup



















© 2016 meltygroupChi siamoContattiSeguiciPubblicitàCondizioni di utilizzoInformazioni legali