One Direction in crisi economica: E' il vero motivo della pausa?

One Direction in bancarotta
Ecrit par

Gli One Direction sono in pausa professionale perché stanchi dopo 5 anni di lavoro continuo. Oppure il motivo è da cercare nei loro guadagni?

Gli One Direction sono in pausa professionale perché stanchi dopo 5 anni di attività ininterrotta: questa è la motivazione ufficiale. Harry Styles, Louis Tomlinson, Niall Horan e Liam Payne sono in vacanza per godere della loro vita privata e ritrovare l'affetto mancato di famiglia e amici a causa della carriera pressante. Innegabile che la band anglo irlandese sia forse l'unica al mondo ad aver registrato cinque album, girato il mondo con quattro tour quasi consecutivi e dominato le classifiche internazionali senza mai fermarsi. Non è da trascurare anche il fatto che il tutto è iniziato quando i ragazzi erano poco più che maggiorenni (o quasi visto che Harry Styles è del 1994) e non hanno potuto vivere la loro adolescenza come i loro coetanei - nel bene e nel male.

Questo è stato anche uno dei mille motivi che hanno portato Zayn Malik ad abbandonare la band nel marzo 2015 (oltre a quelle rivelate nelle ultime interviste e che hanno fatto molto discutere) - ma non solo. Secondo il tabloid Inquisitr, c'è anche una ragione economica per la sua dipartita. Nel 2015 i profitti degli One Direction erano attorno ai 130 milioni di dollari, come riportato da Forbes, basandosi sui dati del 2014. Ora, Forbes nota che per il 2016 gli introiti dell'anno precedente sono sui 75 milioni di dollari. Questo significa che c'è stato un deficit di 55 milioni di dollari tra il 2014 e il 2015. Nonostante facciano comunque parte della lista di miliardari, il valore della band non è più lo stesso. Per quanto a noi comuni mortali appaiano comunque delle cifre più che esose, nello show business questa potrebbe essere una crisi economica seria, a quanto pare.

Crediti: Youtube, Facebook