La galassia melty
Edizione Italia
83250 giovani online

Kendall e Kylie Jenner: I look ai Billboard Music Awards

Kendall e Kylie Jenner ai Billboard Music Awards hanno dimostrato di avere tutte le carte in regola per oscurare la sorella Kim Kardashian. Le giovanissime hanno sfilato sul tappeto rosso con outfit che ne legittimano l'ascesa tra le socialite.

Ormai Kim Kardashian deve farsi da parte: le sorelline Kendall e Kylie Jenner, di 18 e 16 anni, dopo aver subito per anni l'ossessione per l'immagine showbiz del resto della famiglia, ne hanno assimilato alla perfezione i meccanismi. Kendall e Kylie hanno sfilato con disinvoltura sul tappeto rosso dei Billboard Music Award di Las Vegas domenica 18 maggio. Alla manifestazione musicale, importante negli Stati Uniti quasi quanto i Grammy Awards, Kendall ha indossato un outfit pensato dalla stilista olandese Olcay Gulsen, affiancata da una Kylie di bianco vestita.

Kendall Jenner, che qualche giorno fa ha sfilato sulla Croisette al Festival di Cannes, di ritorno negli States ha presenziato ai Billboard introducendo (con tanto di gaffe, visto che li ha scambiati per i One Direction) i 5 Seconds Of Summer. Kendall indossava pantaloni blu metallizzato a vita alta, lunghi sino a metà polpaccio, completati da un top bianco con spacchi laterali in vita. Capelli lisci con riga centrale, la diciottenne portava decolleté argentate per completare il look. La sorella minore Kylie, coordinatissima, era perfetta nel suo tubino bianco ad altezza ginocchio, il cui candore contrastava con uno shatush turchese a spezzare l'armonia dei capelli scuri. La sua mise immacolata ben si sposava con dei sexy sandali alla schiava. Riprendendo il guru del gossip USA Perez Hilton, che ha osannato gli outfit delle sorelle Jenner, "All around win for these two! You go, gurls! !".

Kendall Jenner

Altri articoli su Kendall JennerKendall Jenner: Kim Kardashian cacciata dalle sue sfilate?

0 commenti
  • Scrivi il primo commento all'articolo!
I siti del network meltygroup























© 2016 meltygroupChi siamoContattiSeguiciPubblicitàCondizioni di utilizzoInformazioni legali