La galassia melty
Edizione Italia
38439 giovani online

Jennifer Lawrence: Foto hackerate, l'attrice si confessa

Quello che è successo qualche settimana fa a Jennifer Lawrence è un "crimine": ecco cos'ha detto l'attrice riguardo alla vicenda delle foto hackerate e della violazione della privacy.

Essere una star internazionale è il sogno di tantissime giovani, che desiderano un futuro fatto di flash di paparazzi, prèmiere con abiti firmati e sopratutto tanta fama: tuttavia, in una posizione così esposta, si corre più di chiunque altro il rischio di essere "presi di mira", dai fan ossessionati e spesso malintenzionati (come la vicenda di Miley Cyrus e del fan stalker) ai fotografi che rivelano dei momenti di intimità che non dovrebbero mai apparire pubblicamente. Jennifer Lawrence, star di Hunger Games e idolo di tantissime giovani donne, è stata la più grande vittima della celebrità in queste settimane, come principale preda degli hacker.

Questi infatti, insieme alle foto di altre star, hanno svelato al mondo, dopo aver piratato i loro cellulari, anche delle immagini privatissime di Jennifer Lawrence: a Vanity Fair, l'attrice ha confessato: "Ogni singola cosa che provavo a scrivere mi faceva piangere o arrabbiare. Ho cominciato a scrivere delle scuse, ma non avevo niente per cui chiedere scusa". Ma la parte più difficile, per l'attrice, è stata raccontare la vicenda ai suoi cari, anche se ora riesce a farsi quattro risate: "Quando ho dovuto fare quella telefonata a mio padre e dirgli che cos'era successo... non importa quanto guadagno per Hunger Games. Giuro, non ci sono dubbi tra scegliere di guadagnare tutti quei soldi o di non dover telefonare a mio padre per dirglielo. Per fortuna, stava giocando a golf, e quindi era di buonumore". Che dite, vorreste ancora diventare famose?

Jennifer Lawrence

1 commenti
  • Bianca87, 631 giorni fa
    Brava, ha fatto bene a parlarne
  • Altri commenti
I siti del network meltygroup























© 2016 meltygroupChi siamoContattiSeguiciPubblicitàCondizioni di utilizzoInformazioni legali