Cleo Toms: Malessere e consigli per lo shopping a Londra

Cleo Toms parla di Londra
Ecrit par

Cleo Toms ha avuto un malore improvviso. Ma tranquille, non c’è da preoccuparsi. Ha già risolto… senza sorprese inaspettate! Ed è pronta a partire per Londra…

Cleo Toms non è stata bene. Vertigini, nausea, giramenti di testa, sensazione di svenimento che l’hanno fatta preoccupare, ma tra mille ansie una certezza: “non c'è pericolo che sia incinta almeno lol”. La youtuber ha ribadito molte volte di essere omosessuale e, per lo meno, non corre questo “rischio”. Ma quindi cosa sta succedendo? Cleo ci pensa immediatamente a rincuorare le sue mermaids: “Sono andata dal dottore e in pratica soffro di vertigini se faccio movimenti veloci con la testa e devo iniziare una cura” ha spiegato. E poi ha specificiato i dettagli del suo malessere: “La sensazione è bruttissima, vedo tutta la stanza girare velocissima e mi sento cadere indietro anche se sono seduta e ferma”. Una cosa fastidiosa ma per fortuna non grave ma risolvibile con una cura. E, mentre le fan pensano a mandare a Cleo tutto il loro conforto, la vlogger si prepara per la sua ennesima “follia”: in un raptus ha comprato un biglietto aereo per Londra, dove pregusta già i negozi che andrà a visitare.

Cleo Toms ha realizzato anche un video per EF, la famosa agenzia di corsi di lingue all’estero, in cui spiega perché le piace Londra, quali sono i quartieri che preferisce e dove è meglio andare a comprare. La vlogger non manca di sfoggiare la sua pronuncia perfetta. “La cosa che mi piace di più fare a Londra è ovviamente lo shopping” racconta Cleo: “Il mio posto preferito è Oxford Street. Ci sono tanti negozi che non trovo qui in Italia, quindi quando sono a Londra posso andare da Topshop”. E non solo: Forever 21, Primark, Selfridges e naturalmente Harrods. Per quanto riguarda invece gli acquisti nel campo make-up, Cleo consiglia Boots, dove puoi trovare tantissimi prodotti di diverse marche. E, alla fine di una faticosa giornata di shopping, Cleo va a Carnaby Street a rilassarsi e “respirare un po’ di aria britannica”. Scoprite gli altri consigli nel video!

Crediti: YouTube