Cara Delevingne ha convinto Taylor Swift a non invitare Kendall Jenner?

La squad di Taylor Swift
Ecrit par

Non è affatto del tutto vero che Selena Gomez era la sola grande assente al party in spiaggia di Taylor Swift. Non avete notato un’altra grande mancanza?

Vi abbiamo svelato perché Selena Gomez ha deciso di non prendere parte alla festa in spiaggia organizzata da Taylor Swift a Rhode Island per il 4 luglio; la squad della cantante si è riunita e come previsto le foto hanno fatto il giro del web. Karlie Kloss, Cara Delevingne, Ruby Rose, Gigi Hadid tutte modelle e amiche storiche di Taylor alle quali si sono aggiunti la splendida (e incinta) Blake Lively con il compagno Ryan Reynolds e Tom Hiddleston, la nuova fiamma di Tay. Nonostante i paparazzi fossero appostati ovunque, il gruppo di amici si è divertito come si deve tra le acque dell’oceano eppure all’appello mancava una presenza nota nella Swift squad e parliamo della modella Kendall Jenner. La ragazza si trovava probabilmente dall’altra parte della costa, a Los Angeles, in occasione del suo trasferimento nella nuova casa (ecco quanto ha speso) ma ha anche postato una foto super sexy con espressione annoiata, dando l'aria di non essere particolarmente impegnata.

Cara Delevingne - Cara e Kendall amiche sul red carpetCara Delevingne - Kendall da sola per il 4 luglio

Cosa le ha impedito quindi di raggiungere le ragazze? Probabile ci sia di mezzo la lite con Cara Delevingne, secondo molti infatti le due hanno discusso a causa del marchio CaKe. Cara e Kendall volevano infatti lanciare una linea di abiti “CaKe” (l'acronimo dei loro nomi) ma Kris Jenner, la madre di Kendall, pare abbia imposto una precisazione: “CaKe by Kendall e Cara”. A quanto pare la stessa Cara Delevingne non ha gradito lo slittamento del suo nome al secondo posto, non per una questione di visibilità della quale non ha bisogno, ma perché altrimenti il marchio diventerebbe “KeCa”. Questa incomprensione allontanerà Kendall anche dalle altre?

Crediti: Youtube, dailymail, instagram