La galassia melty
Edizione Italia
74439 giovani online

Cara Delevingne ai Brit Awards 2015 travestita da Harry Styles? (Foto)

Dopo Nadine Leopold e Taylor Swift, anche Cara Delevingne copia lo stile di Harry Styles dei One Direction. Ecco come è arrivata sul red carpet dei Brit Awards 2015.

Cara Delevingne travestita da Harry Styles? Sembra una battuta, eppur esul red carpet dei British Awards 2015 la sua immagine ha subito fatto ripensare all'amico cantante dei One Direction (vincitori di una statuetta). Non dimentichiamo che Cara è forse la top model del momento, l'unica inglese che ha le carte in regola per insidiare il trono dell'iconica Kate Moss (come lei stessa ha dichiarato). Dallo stile forte e del tutto personale, non si lascia trasportare dalle mode del momento, anzi lancia lei stessa nuovi trend. Non per niente DKNY e Mulberry le hanno affidato la creatività per delle capsule collection. Anche il magazine LOVE l'ha nominata contributor editor proprio per il suo modo di essere totalmente originale. Nonostante le premesse fatte, la bella biondina non sembra aver dato il massimo a livello di originalità ieri sera alla 02 Arena di Londra...

Sul red carpet dei Brit Awards 2015 hanno sfilato diversi look sexy ed eleganti come Ellie Goulding o Taylor Swift, una festa per gli occhi tra spacchi, paillettes, voile e haute couture. L'unica a calcare il tappeto rosso in controcorrente è stata Cara Delevingne, che si è presentata in total look Saint Laurent. Cappello a falde larghe, camicia plaid, jeans skinny e foulard neri - se non era per il reggiseno di pizzo e i tacchi a spillo, avremmo potuto scambiarla per Harry Styles! Come Nadine Leopold e Taylor Swift, sembra che l'influenza stilistica di Harry Styles abbia colpito anche l'amica modella? Di certo, Hedi Slimane che disegna per lo storico brand francese ne sarà lusingato e continueremo a vedere cappelli a falde larghe e jeans skinny ancora per molto tempo...

Cara Delevingne

0 commenti
  • Scrivi il primo commento all'articolo!
I siti del network meltygroup























© 2016 meltygroupChi siamoContattiSeguiciPubblicitàCondizioni di utilizzoInformazioni legali